Piromani in IV Municipio

Amatiello (La Destra): “installare telecamere nei punti nevralgici”
di Laura Fedel - 26 Ottobre 2011

Gli atti vandalici al IV Municipio si ripetono a cadenze regolari. L’ultimo risale alla notte tra il 21 e il 22 ottobre scorso. A evidenziare la ripetitività di questi condannabili gesti è il coordinatore territoriale del IV Municipio de La Destra Romano Amatiello che in una nota dichiara: “La scorsa notte, in via Conca d’Oro si è consumato l’ennesimo atto vandalico per opera di piromani, che hanno incendiato due auto e un motorino proprio dinanzi a un’abitazione.

Ormai questi episodi si ripetono a distanza di mesi – sottolinea l’esponente del partito di Francesco Storace – e, personalmente, oltre a ritenerli inammissibili, ne ravviso necessità di riorganizzare notevolmente le forze in campo, far intensificare i controlli e i pattugliamenti notturni e proporre la mia idea di far installare delle telecamere lungo la via nei punti nevralgici come negozi e abitazioni”. Romano Amatiello inoltre si è dichiarato deciso a sollecitare il presidente del IV Municipio Cristiano Bonelli a riunire tutti gli organi competenti a un vertice sulla Sicurezza del municipio, con l’auspicio che questo sia fattibile in tempi brevi.

Conclude Amatiello: “Informerò anche il nostro Capogruppo al Comune Rossin, e il presidente della Commissione Sicurezza Speciale per Roma Capitale Santori, affinché possa supportarci in tal senso, vagliando la fattibilità e la realizzazione di quanto intendo perseguire”.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti