Piste di ghiaccio a Castel S. Angelo e Cipro

Aperte tutti i giorni dalle 10,00 alle 24,00
Enzo Luciani - 7 Dicembre 2012

Quest’anno in XVII Municipio sono previste ben due piste per pattinare sul ghiaccio. Mercoledi 12 dicembre alle ore 12:00 è prevista l’inaugurazione del GRIZING VILLAGE, la pista di ghiaccio ormai diventata tradizione nel Municipio XVII, incorniciata da  uno  dei più affascinanti monumenti di Roma, Castel Sant’Angelo. Saranno presenti la Presidente del Municipio XVII Antonella De Giusti , la Giunta e i Consiglieri. La pista resterà aperta dalle 10.00 alle 24,00 tutti i giorni. Per i ragazzi diversamente abili ingresso gratuito e istruttore personale. Anche per le scuole sono previsti ingressi gratuiti previa autorizzazione dei genitori e accompagnate dagli insegnanti. Per l’intero periodo sono previsti anche spettacoli e animazione per i più piccoli.

"Da ormai sette anni – fa sapere De Giusti – questa iniziativa accoglie la cittadinanza senza mai avere aumentato i prezzi  dei biglietti a testimonianza che non è mai stata fatta un’operazione di lucro ma si è operato sempre nell’interesse generale.   Una pista di ghiaccio anche in una zona più popolosa e popolare del Municipio, Via Cipro, a poca distanza dai Musei Vaticani. L’inaugurazione è prevista per il 10 dicembre alle ore 12,00. Anche qui apertura dalle 10,00 alle 24,00 tutti i giorni e tutte le mattine previste lezioni con insegnanti qualificati per i ragazzi delle scuole.   La pista di Via Cipro, – prosegue –   diventa anche il segnale di una riqualificazione intelligente  che pone  l’attenzione su un’area dove il comune di Roma vorrebbe realizzare un project financing che ha obiettivi  esclusivamente privatistici dove non prevale l’interesse pubblico. Questa iniziativa vuole essere proprio un esempio di quello che intendiamo noi per riqualificazione: spazi pubblici nuovi, luoghi di aggregazione per giovani e sicuramente  più verde. La pista nascerà dove persiste da anni una vera e propria piaga, l’ambulantato abusivo che lascia solo degrado e incuria.  Con questo piccolo intervento si vuole dare il segnale che il Municipio, ente di prossimità dei cittadini, non manca ai propri impegni di tutela del territorio.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti