Pod. Solidarietà, Kappam e Podisti Maratona di Roma sul podio della Staffetta 12 x 1 ora

Nell'ordine prime tre squadre classificate nella manifestazione sportiva del 15 settembre 2012 cui hanno partecipato 80 società
di Aldo Zaino - 17 Settembre 2012

Sabato 15 settembre 2012, nello Stadio Sandro Martellini delle Terme di Caracalla si è svolta la XVII Edizione della 12 x 1 ora, Trofeo ACSI 2012 “ Memorial Alberto Rizzi. con la partecipazione di oltre 70 squadre, ognuna composta di dodici atleti che si sono impegnati per un’ora ciascuno, dando la vittoria alla squadra che nelle dodici ore (8.00 – 20.00) ha percorso il maggior numero di giri di pista (400 Metri).

Gli atleti appartenenti alla squadra della Podistica Solidarietà hanno percorso la distanza di m. 176288 aggiudicatosi il primo posto. Al secondo posto si è classificata la Kappam con (169407) al terzo i Podisti Maratona di Roma (168690).

Mentre i singoli atleti che nella propria frazione di un’ora hanno percorso una maggiore distanza fra tutti i concorrenti della categoria uomini sono: I° Ernesto Venditti della Roma Road Runners Club (15795), II° Gianluca Boccanera della Giovanni Scavo 2000 (15545) III° Claudio Paglione della Kappam (14999).

Decathlon Prenestina saluta

Fra le donne: Monica De Sanctis, della Cat Sport ha compiuto una distanza maggiore fra le componenti del gentil sesso: Monica De Sanctis (12456) a seguire Fabiola Restuccia Pod. Solidarietà (11968 ) e Roberta Ostini Millepiedi Soft (11853) .

Durante le dodici ore di gara, in diverse frazioni hanno partecipato anche diversi componenti delle istituzioni formata da consiglieri regionali, provinciali e comunali e dei vari municipi romani, che già da diversi anni si cimentano sulla pista di atletica di Nando Martellini, per ricordare la figura di Alberto Rizzi medico e sportivo amatoriale scomparso in un’incidente mentre era impegnato a guidare un gruppo di giovani ciclisti sulla via Ardeatina.

L’evento non è stato solo corsa, ma tante altre le attività collaterali per allietare gli atleti e spettatori presenti, il concerto della scuola di musica della media Mazzini di Roma e l’esibizione della banda musicale di Montecompatri con le tradizionali majorette e l’intonazione, alle diciassette, del silenzio per commemorare Alberto.

E ancora attività in pista per i più piccoli con salto in lungo, lancio del vortex ,salto in alto, corsa veloce e di resistenza.

Inoltre i presenti hanno potuto usufruire del ristoro in funzione dalle prime ore con latte Maremma e biscotti Corsini, e dall’ora di pranzo del Mediterranea Party – Penne all’arrabbiata e prodotti dell’ Istituto Agrario Garibaldi come: i fagioli all’uccelletta di Ezio Guerra e la degustazione di funghi porcini di Lariano a cura di “Francone”. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti