Poeti nei dialetti d’Italia a Ischitella e nella capitale

A Roma nell’ambito de L’Arte nel Portico il 28 settembre 2013
La redazione - 8 Luglio 2013

Giovanni Benaglio di S. Giovanni Lupatoto (VR) con una raccolta poetica inedita in dialetto veronese, è il vincitore della decima edizione del Premio Ischitella Pietro Giannone 2013, secondo classificato Maurizio Casagrande (Cartura, Padova), terza Cettina Caliò (Paternò, Catania).

Questo il responso della Giuria del Premio Ischitella Pietro Giannone composta da: Franzo Grande Stevens (presidente onorario), Dante Della Terza (presidente), Rino Caputo, Giuseppe Gaetano Castorina, Marcello Teodonio, Cosma Siani, Franca Pinto Minerva, Vincenzo Luciani.  La scelta dei vincitori è stata operata dopo una selezione delle raccolte poetiche di sette finalisti, di cui facevano parte, oltre ai vincitori i poeti: Alessandro Guasoni (Sestri Ponente, Genova), Giacomo Vit (Cordovado, Pordenone), Alberto Molinari (dialetto mantovano), Franco Fresi ((Tempio Pausania, OT).

La cerimonia di premiazione si terrà nella piazza principale ad Ischitella l’8 settembre 2013.

Il premio avrà un seguito anche a Roma nell’ambito della Rassegna L’Arte nel Portico il 28 settembre con un reading dei poeti vincitori rinnovando il gemellaggio Ischitella-Roma IV municipio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti