Ponte del 1° maggio, già eseguiti oltre 20mila controlli

Il Comandante Antonio Di Maggio:  "Finora comportamenti responsabili da parte della cittadinanza"
Redazione - 2 Maggio 2020

Sono già oltre 20 mila i controlli che la Polizia Locale di Roma Capitale ha messo in atto, in modalità potenziata, già a partire dalla vigilia del 1 maggio , per verificare il rispetto delle norme anti – contagio durante il ponte della festa dei lavoratori, al fine di scongiurare spostamenti insensati verso il litorale o fuori città. Tra giovedì e venerdì, su circa 20 mila verifiche effettuate e più di 2mila eseguite nei parchi e presso le attività commerciali, sono 97 le irregolarità riscontrate.

“La maggioranza dei romani ha dimostrato, finora, un grande senso di responsabilità e auspico che il rispetto delle regole e il buon senso, che sono prevalsi fino a questo momento,  proseguano anche dopo il 4 maggio. É indispensabile non abbassare la guardia, per evitare una ripresa del contagio” – sottolinea il Comandante Antonio Di Maggio.

L’attività di vigilanza é tuttora in corso e proseguirà anche nelle prossime ore.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti