Premio Giornalistico “Lidia Giordani”

Al via la quarta edizione del premio rivolto alle donne under 35 che fanno parte del mondo del giornalismo
di Maria Giovanna Tarullo - 8 Giugno 2012

Sostenere la figura delle giovani giornaliste impegnate sulle tematiche ambientali per favorire la conoscenza e la comprensione della complessità degli eventi che ci circondano. Questo l’obiettivo della quarta edizione del Premio Giornalistico intitolato alla persona di  "Lidia Giordani", organizzato da Oltre le Righe e Legambiente Città Futura, rivolto alle giovani donne under 35 che fanno parte del mondo del giornalismo come professioniste o pubbliciste, ma anche come praticanti o collaboratrici di testata.

Per partecipare occorrerà presentare un articolo sui temi del consumo del suolo e della valorizzazione del territorio (tra i 3.500 ed i 6.000 caratteri).
Alla prima classificata verrà data la possibilità di iscriversi  all’XII^ Edizione del Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti, La Nuova Ecologia. Il corso si terrà a partire dal 5 novembre al 14 dicembre 2012 presso il Campus Universitario di Savona, www.corsolauraconti.it ed inoltre le verrà donata  un’opera a carattere ambientale del pittore Carlo Efisio Marrè Brunenghi.
Alla seconda classificata andrà l’opportunità di lavorare con uno stage di tre mesi presso l’Ufficio Stampa della Camera dei Deputati e un buono libri di 200 euro da spendere presso le librerie Rinascita di Roma. Ambedue i Premi sono donati dall’Associazione Stampa Parlamentare.
Mentre per la terza classificata è previsto un buono libri di 100 euro delle edizioni Ambiente e Terra Nuova, da spendere presso la società Ecosmorzo di Roma.

La scelta di intitolare questo premio alla giornalista Lidia Giordani nasce dalla volontà di ricordare una donna con una vera passione per il giornalismo di ogni genere che s’è ne andata troppo presto, dopo una breve e terribile malattia all’età di 35 anni. Oltre ad essere stata una professionista nel suo lavoro, Lidia è stata una persona appassionata, versatile, scrupolosa e combattiva: un punto di riferimento che va promosso e valorizzato.

Per ulteriori informazioni: http://www.oltrelerighe.it/


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti