Farmacia Federico consegna medicine

Prenestina bis, il CdQ: prese in giro oltre 2000 famiglie

Iniziati i lavori di una delle opere più inutili e devastanti di Roma
Enzo Luciani - 18 Maggio 2009

Caro Direttore,

come più volte paventato ci siamo, sono iniziati i lavori di quello che sarà una delle opere più inutili e devastanti di Roma: la Prenestina bis.

Anni di incontri, trattative, raccolta firme e dichiarazioni di intenti. Nulla di fatto, si procede, alla chetichella ma si procede.

E’ il prodotto di una serie di omissioni, più che di azioni, che ha visto a braccetto sinistra e destra politica, una inquietante ed inesorabile continuità politica; con dichiarazioni di facciata finalizzate a rassicurare la cittadinanza soprattutto in prossimità dell’ultima tornata elettorale per racimolare consensi.

Però, Direttore, non siamo stati presi per il naso dall’assessore Ghera solo io, lei e gli altri che hanno partecipato al sopralluogo. Lo sono stati anche gli oltre duemila cittadini che hanno firmato per modificare il progetto di questa inutile e devastante opera.

Questo, certo, non ci consola né limita l’amarezza nostra e dei cittadini che popolano il parco quotidianamente e che, tra non molto, troveranno al suo posto una bella autostrada.

Nessuna risposta pervenuta ad oggi sul costo integrale dell’opera e soprattutto su quale sarebbe il “sovrapprezzo” per realizzare le modifiche richieste: non ci sono i soldi.

Però, si procederà ad interrare la Cristoforo Colombo per consentire la realizzazione del Gran Premio di Formula uno a Roma!

Adotta Abitare A

Tutto questo, ovviamente, in nome di quella democrazia partecipata “Delibera n. 57 del 2006” che resta inattuata da sinistra a destra e intanto le ruspe continuano a scavare: Roma Cambia?!

Il Presidente del Comitato di quartiere Tor Tre Teste, Roberto Villani

cdq_tortreteste@yahoo.it


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti