Prenotabile anche online la raccolta gratuita ingombranti a casa

Con un click su www.amaroma.it, comodamente e in completa autonomia, il servizio gratuito “Riciclacasa”. 16 mila ritiri (+55% ) in ultimi due mesi
Redazione - 17 Giugno 2021

Ora basta un click su www.amaroma.it per prenotare online, comodamente e in completa autonomia, il servizio gratuito “Riciclacasa”. Crescono, intanto, i numeri con 15.813 ritiri di materiali ingombranti, elettrici ed elettronici effettuati presso le case dei romani, complessivamente, nei due mesi di aprile e maggio: oltre il 55% in più rispetto ai 10.115 svolti nel periodo analogo dello scorso anno. In incremento anche le tonnellate raccolte, passate dalle 500 del bimestre aprile-maggio 2020 alle 764 dei mesi analoghi di quest’anno. Visto l’evolversi della situazione legata all’emergenza sanitaria, è stato anche riattivato il servizio gratuito al piano abitazione. Le squadre addette operano in sicurezza, rispettando tutte le norme attualmente previste per il Covid-19.

Lo comunica AMA S.p.A. in una nota

Dopo essersi registrato (inserendo anche il codice TaRi), l’utente può accedere al nuovo servizio online cliccando sul link https://www.amaroma.it/riciclacasa/, dove è possibile creare in autonomia nuove prenotazioni, visualizzare quelle già effettuate o cancellarle. E’ necessario indicare, inoltre, l’indirizzo (da contratto TaRi) per il ritiro e il tipo di materiale che si intende consegnare. A questo punto, il sistema effettua in automatico il calcolo del volume di ogni materiale scelto, consentendo di inserire al massimo 2mc complessivi. Una volta indicati i materiali da consegnare, si può selezionare su un apposito calendario il giorno e l’orario del ritiro. Infine, viene visualizzato il riepilogo della prenotazione e, una volta confermata, si riceve una mail di convalida con il codice di prenotazione. Ricordiamo che il servizio è gratuito per le utenze domestiche fino a 2 mc di materiale e può essere richiesto fino a un massimo di 12 volte l’anno. Per il ritiro a pagamento, invece, continueranno ad essere attive le modalità già esistenti, che prevedono la compilazione del modulo online per richiedere il contatto telefonico con l’operatore per la redazione di un preventivo.

Prosegue l’impegno dell’azienda volto a implementare ulteriormente questo servizio fondamentale per intercettare sempre maggiori quantitativi di materiali dismessi da avviare a riciclo – dichiara l’Amministratore Unico di AMA S.p.A. Stefano Zaghis. Grazie al nuovo appalto, infatti, già da marzo sono stati potenziati gli equipaggi operativi su strada e raddoppiati gli addetti al call center. Da questa settimana, poi, i cittadini hanno anche la possibilità di prenotare autonomamente da casa il giorno e l’orario di svolgimento del servizio, direttamente dal nostro sito e senza ulteriori passaggi. Questo ulteriore efficientamento del servizio dimostra la grande attenzione dell’azienda alle esigenze dei cittadini romani”.  


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti