Presentato il Giro del Lazio: si chiamerà Roma Maxima

La gara ciclistica si svolgerà il 3 marzo 2013 con partenza e arrivo in via dei Fori Imperiali
di Aldo Zaino - 19 Febbraio 2013

Lunedì 18 febbraio 2013 è stato presentato  in Campidoglio il Giro del Lazio 2013 che si correrà domenica 3 marzo. Dopo circa cinque anni di assenza, cambia nome; la nuova denominazione sarà Roma Maxima. 

La presentazione ha avuto come moderatore il capo redattore centrale de La Gazzetta dello Sport, Pier Bergonzi. Sono intervenuti: il delegato allo sport di Roma Capitale, On. Alessandro Cochi e il direttore operativo di RCS Sport, Mauro Vegni.

Per la partenza della Roma Maxma 2013 è stato scelta via dei Fori Imperiali il punto più ambito della Capitale per la partenza delle gare sportive. I ciclisti dopo aver lasciato la piazza storica si dirigeranno a passo turistico in via Appia Pignatelli, dove sarà dato il via ufficiale. I concorrenti dopo si dirigeranno lungo via Appia e la Nettunense, sconfineranno in provincia di Latina, e da Latina Scalo i ciclisti arriveranno a Cori dopo aver attraversato Sermoneta Scalo, Doganella e Ninfa. Poi affronteranno le salite di Rocca Massima, Rocca Priora e i Campi di Annibale per rientrare sull’Appia Antica, Porta San Sebastiano, l’Arco di Costantino e via dei Fori Imperiali dove dopo 180 km terminerà la gara.

Alla Roma Maxma, prenderanno parte 16 squadre di cui: AG2R la Mondiale – Andreoni Giocattoli – Astana Pro Team – Bardani Valvole CSF Inox – BMC Rancig Team – Cannondale Pro Loco Vycling – Caja Rural – Colombia – Crelan Euphony – IAM Cycling – Katusha – Lampre Merida – Movistar Team – Team Argos Shimano – Vacansoleil DCM Pro Cycling Team – Vini Fantini & Selle Italia.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti