Print Morena-Ciampino, Matturro:”Intollerabile l’atteggiamento del Pd”

Il presidente della Commissine III Urbanistica attacca il partito: "non possiamo rinunciare a 50 milioni di opere pubbliche"
Enzo Luciani - 21 Settembre 2012

"Ci sembra allarmante che un progetto di tale portata, votato da Veltroni nel 2008 venga rallentato dagli atteggiamenti del PD – ha dichiarato in una nota il presidente della Commissine III Urbanistica,Fabrizio Matturro, in merito all’attuazione dei PRINT di Morena e di Ciampino (strumenti urbanistici inseriti nel piano regolatore del 2008) – A prescindere da tutti gli accorgimenti burocratici, di cui si può avere bisogno, noi crediamo che sia intollerabile, e sia da criminali prendere tempo per motivi di cui non capiamo la natura, o che speriamo di non aver capito soprattutto come si possa rinunciare a 50 MILIONI di OPERE Pubbliche da effettuare esclusivamente sul territorio di Ciampino tramite l’attuazione del Print.

E solo tramite questo strumento, tali oneri rimarrebbero sul territorio, altrimenti se utilizzati dal Comune servirebbero, come sappiamo, per pagare gli stipendi. Spero solo che tale presa di posizione del PD locale – conclude Matturo –  supportati da illustri esponenti del Campidoglio, non miri esclusivamente a rallentare questo processo in virtù della falsa consapevolezza di essere eletti alle prossime elezioni". 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti