Procedono i lavori in via Sansoni e Salviati

Per eliminare roghi tossici e il formarsi di nuove discariche di rifiuti 
Alessandro Moriconi - 14 Marzo 2019

Sono ormai partiti i lavori per tentare di eliminare roghi tossici e il formarsi di nuove discariche di rifiuti in via Sansoni e Salviati nel Municipio Roma V.

Terminata la realizzazione e recinzione dell’area sosta dei soli automezzi dei residenti nel campo rom, mezzi a cui dovrebbe essere vietato l’ingresso nel campo.

E questo al fine di impedire accumuli di rifiuti e materiali che fino ad oggi sono stati bruciati con i danni ambientali che tutti ormai conoscono e che i cittadini di Tor Sapienza e Colli Aniene subiscono da anni.

Prosegue su via Sansoni l’eliminazione delle centinaia di metri cubi di rifiuti di ogni genere tra cui elettrodomestici e materiali edili.

L’opera proseguirà con i rifiuti bruciati e ormai definiti speciali e poi finalmente dovrebbe essere la volta della riparazione della rete fognaria.

Sul posto a controllare l’andamento dei lavori anche l’Assessore municipale al Bilancio Sandro Emiliani e quello alle Politiche Sociali Mario Podeschi.

Adesso non resta che aspettare e osservare il comportamento dei residenti nel campo e le possibili reazioni al fatto che come anticipato dal Comandante Di Maggio, i furgoni saranno parcheggiati nello spazio realizzato davanti all’ingresso al Campo. E che ovviamente saranno “rigorosamente“ vuoti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti