Protocollo tra Parco Colosseo e Municipio Roma I Centro

Per spazi aggiuntivi da destinare alla didattica. Da lunedì 14 settembre al via le "Lezioni al Parco"
Redazione - 11 Settembre 2020

L’esperienza di collaborazione tra il Parco archeologico del Colosseo e il Municipio Roma I Centro, iniziata con la firma del protocollo sullo svolgimento dei centri estivi, prosegue con il progetto “Lezioni al PArCo”, che prevede la possibilità per le scuole del territorio adiacente al PArCo, facilitate dalla prossimità e dal raggiungimento anche senza mezzi pubblici, di utilizzare alcuni spazi messi a disposizione per la didattica in presenza e per le visite guidate.

La mattina di lunedì 14 settembre le prime tre classi di una Scuola Primaria di I Grado potranno usufruire di questa opportunità.

La prenotazione da parte delle scuole potrà essere effettuata all’indirizzo pa-colosseo.didattica@beniculturali.it dal lunedì al giovedì. Il Calendario per le settimane successive verrà aggiornato ogni venerdì. Per informazioni 06.69984637.

“In questa estate del tutto particolare, grazie all’intesa tra Parco archeologico del Colosseo e Municipio I di Roma sono stati più di 360 i bambini dai 4 ai 12 anni che hanno frequentato i centri estivi nei dintorni dell’area archeologica centrale, immergendosi nello scenario unico del Parco, giocando nelle aree a giardino e partecipando alle visite condotte dal personale del Servizio Educativo. Con l’inizio dell’anno scolastico questa esperienza non si ferma ma prosegue e si apre anche alle lezioni scolastiche. Le scuole del Municipio I di Roma, e auspico quanto prima anche quelle degli altri territori della città, troveranno nella Curia Iulia al Foro Romano o nei Giardini Farnesiani sul Palatino il contesto ideale per “toccare con mano” la Storia e conoscere le radici del mondo occidentale. Imparare, immersi nella Cultura, unirà salute, benessere e bellezza in un circuito virtuoso fondamentale per la crescita dei ragazzi”.

Così il Direttore del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo.

“É stato un lungo inverno e una ancora più lunga primavera, inedita, vissuta dai bambini e dai ragazzi nel chiuso delle loro stanze, dietro agli schermi, con il mondo esterno impegnato a combattere la pandemia. Un grande impegno collettivo che ora ci mette davanti ad un’altra grande sfida: la necessaria ripartenza della scuola in presenza. Per sostenere gli istituti del nostro territorio, che si trovano a dover garantire la distanza di sicurezza tra studenti nelle classi, abbiamo pensato di rivolgerci alle altre istituzioni presenti sul territorio. Siamo partiti dalla proficua esperienza dei centri estivi 2020, svolti in parte anche presso l’area archeologica del Parco del Colosseo grazie ad un protocollo di intesa con la Direzione del Parco stesso, che ringrazio, e da lì abbiamo pensato di individuare insieme degli spazi aggiuntivi da destinare alla didattica delle scuole che ne faranno richiesta. La Curia Iulia, l’Atrio di Santa Maria Antiqua, il Giardino degli Horti Farnesiani e quello dell’Ingresso San Gregorio sono gli spazi individuati da mettere eventualmente a disposizione delle scuole che li richiederanno, nell’ambito del progetto “Lezioni al Parco”. Il 14 settembre finalmente ripartiamo davvero”.

Così la Presidente del Municipio Roma I Centro, Sabrina Alfonsi.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti