Raccolta foglie, Ama: prosegue la pulizia intensiva

Ad agosto oltre 1.000 interventi
Redazione - 16 Agosto 2017

L’Ama comunica in una nota: “Prosegue il piano di spazzamento supplementare mirato delle strade alberate predisposto da Ama, d’intesa con l’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale, e scattato già da luglio. Dopo gli interventi della scorsa settimana, le operazioni nelle ultime 48 ore si sono concentrate, tra le altre, su viale Liegi/viale Regina Margherita, via Angelo Emo/p.le degli Eroi, viale Angelico, via delle Isole Curzolane/val Melaina, viale Ionio, piazza Vega, via Edoardo Almagià, via Ferdinando Actom, via Adolfo Gregoretti (Ostia), largo Giorgio Labò e via Padre Giovanni Antonio Filippini (Mostacciano), via Carducci, piazza Sforza. Nelle prossime ore sono già stati programmati ulteriori interventi che interesseranno, tra gli altri, via Rapagnano, via Prati Fiscali, viale delle Milizie, viale Giulio Cesare, circonvallazione Trionfale.

Nel solo mese di agosto sono già stati pianificati oltre 1.000 interventi di spazzamento intensivo, svolti con attrezzature specifiche (soffianti, spazzatrici con aspiratori, agevolatori idraulici, ecc.), per la rimozione dal suolo di foglie e aghi di pino per complessivi 1.600 chilometri di tratte stradali interessate. Il ciclo di interventi si inserisce in un più vasto programma, avviato a primavera, che fino ad oggi si è sviluppato su 2.700 km lineari in tutta la città.

Le attività svolte si aggiungono ai servizi ordinari di raccolta rifiuti e pulizia stradale e si concentrano sulle principali vie alberate della Capitale, su piazze e strade dove sono presenti pini, platani o altre specie arboree con foglie caduche. In forte anticipo rispetto al programma mirato che normalmente, in condizioni meteo standard e ordinarie, viene varato in autunno, le attività di spazzamento sono state intensificate per tutta l’estate dando priorità, a rotazione, agli assi viari principali maggiormente interessati da traffico veicolare e/o passaggio pedonale.

Le operazioni di rimozione del fogliame nei vari quadranti cittadini sono concentrate nel turno mattutino (ore 6-11) o, nel caso di arterie stradali con alto traffico veicolare, in quello notturno (ore 21-2).  L’azienda opera sulla base di un piano che predilige prioritariamente le vie alberate e/o a forte pendenza e le aree prossime a plessi scolastici, ospedali, centri anziani, incroci, ecc.”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti