Giano abbigliamento sportivo

Raccolte oltre 200 tonnellate di rifiuti ingombranti

Stamattina nei municipi dispari appuntamento speciale per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti con i volontari del riuso
Redazione - 21 Novembre 2021

Sono oltre 200, secondo le prime stime, le tonnellate di rifiuti urbani e ingombranti consegnate oggi dai romani nei municipi dispari della Capitale nel corso della campagna “Il tuo quartiere non è una discarica”, organizzata da AMA in collaborazione con il TGR Lazio. Un appuntamento speciale, quello di stamattina, che ha coinciso con la partecipazione dell’azienda alla tredicesima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), in programma dal 20 al 28 novembre. In numerose postazioni, i cittadini hanno potuto disfarsi, oltre che dei materiali ingombranti, anche di beni dismessi ancora riutilizzabili grazie alla presenza dei volontari delle realtà associative locali impegnate con AMA nella realizzazione di attività e progetti per la prevenzione della produzione dei rifiuti e l’incentivazione al riuso. In particolare, i romani hanno anche potuto consegnare libri alle associazioni Libra e Nuova Acropoli, vecchie biciclette o parti di esse all’associazione Ciclonauti, ausili per persone con disabilità all’associazione Joni and Friends Italia e vecchi cellulari e tablet alla cooperativa sociale W.A.Y.S. onlus.

A tutela della sicurezza di utenti, volontari e lavoratori tutte le operazioni di raccolta si sono svolte, anche con il supporto della Polizia Locale di Roma Capitale, con accessi scaglionati di veicoli e persone e rispetto del distanziamento.

 “Il tuo quartiere non è una discarica” tornerà domenica 19 dicembre nei municipi pari. AMA ricorda come sempre che sono a disposizione altri due canali, gratuiti e facilmente accessibili, per disfarsi dei rifiuti ingombranti, elettrici, elettronici e di tutti quei materiali che non devono essere assolutamente conferiti nei cassonetti stradali o abbandonati a terra. Gli utenti possono infatti utilizzare i Centri di Raccolta aziendali, aperti tutti i giorni e dislocati in più aree della città, oppure ricorrere al servizio di ritiro a domicilio per i materiali fino a 2 metri cubi di volume, prenotabile al “ChiamaRoma” 060606 o compilando il modulo on-line sul sito web aziendale. Tutte le informazioni sul corretto smaltimento dei rifiuti ingombranti sono comunque disponibili su www.amaroma.it o contattando il numero verde   800 867 035.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti