Raggi in visita al cantiere della nuova stazione del Pigneto

Redazione - 8 Giugno 2020

“La nuova stazione del Pigneto – dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi – sarà un nodo di scambio fondamentale tra le ferrovie regionali e la Metro C, che consentirà di agevolare notevolmente gli spostamenti di migliaia di persone che ogni giorno utilizzano il treno e la metropolitana per entrare e uscire dalla città.

“È uno dei progetti di sviluppo più importanti della nostra città perché consente anche di riqualificare un’ intera area con un piano innovativo che prevede nuovo verde pubblico in superficie e spazi urbani moderni.

“Oggi ho visitato il cantiere con l’assessora alle Infrastrutture Linda Meleo e il presidente del Municipio V Giovanni Boccuzzi, per vedere come procedono i lavori in questa fase. Dopo gli interventi delle società di pubblico servizio nel sottosuolo – che nei mesi scorsi hanno spostato cavi, tubazioni e impianti adeguandoli alla nuova viabilità del quartiere – Acea Ato2, sotto la supervisione del Dipartimento Simu, sta completando le operazioni di spostamento delle condutture idriche e la messa in funzione degli impianti nei tratti tra via Prenestina, via Casilina e via del Pigneto. Pochi giorni ancora e il cantiere sarà, finalmente, consegnato a Rfi che procederà con i lavori per realizzare il progetto che cambierà completamente la fisionomia di uno dei quartieri storici di Roma. In collaborazione con un partner importante come Rfi stiamo portando avanti uno dei progetti fondamentali per dotare Roma di infrastrutture all’avanguardia e riqualificare le periferie”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti