Regione, 79 milioni per potenziare linea Campoleone-Nettuno

Malcotti: "“l'intervento consentirà il raddoppio della tratta"
Enzo Luciani - 14 Dicembre 2012
Dalla Giunta Polverini 79 milioni di euro per il potenziamento delle rete ferroviaria regionale della linea Campoleone-Nettuno (FR8). Il finanziamento si compone per 32 milioni e 700 mila euro di fondi europei Por-Fesr, per 20 milioni di fondi del Bilancio regionale e per 27 milioni di euro di risorse della Rete Ferroviaria Italiana (Rfi).   Si tratta di un programma integrato di interventi che sfruttando la sinergia tra le diverse fonti di finanziamento assicurerà un netto miglioramento e il rinnovamento tecnologico ed infrastrutturale dell’intera linea ferroviaria Campoleone-Nettuno.   “Gli interventi – dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti, Luca Malcotti – consentiranno il raddoppio della tratta Campoleone-Aprilia, un’asse strategico fondamentale che migliorerà i viaggi dei pendolari, consentendo non solo di aumentare la frequenza dei passaggi ma anche di accogliere convogli di più alta capacità. E’ un risultato importante per gli utenti e per chi crede davvero nelle infrastrutture ferroviarie del trasporto”.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti