Laboratorio Analisi Lepetit

Reinseriti nel bilancio 2012 i fondi delle opere collaterali della TAV

Dopo settimane di pressing e impegno da parte della Giunta del VII municipio. A beneficiarne sarà il quartiere di Tor Sapienza
Enzo Luciani - 2 Maggio 2012

"Dopo settimane di pressing e impegno da parte della Giunta – informa in una nota il Presidente del VII Roberto Mastrantonio -, il Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica di Roma Capitale ha reinserito nel bilancio 2012 i fondi, prima eliminati, a favore delle opere collaterali legate alla realizzazione della TAV.
A beneficiarne sarà il quartiere Tor Sapienza dove, grazie ai finanziamenti ripristinati si provvederà al cambio di passo di via Tiratelli, all’allargamento di via Collatina da via della Stazione di Tor Sapienza fino a via Emilio Longoni. In questo modo si allevierà il congestionamento del quartiere grazie a vie di deflusso del traffico. I fondi ripristinati saranno destinati in particolare alla sistemazione della rete stradale e rete fognaria, manutenzione dell’illuminazione pubblica e del verde".

Una buona notizia per i residenti del quartiere di Tor Sapienza che, da lungo tempo lamentano condizioni di traffico disumane.

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti