Riaperto il “Balloon park” di Pietralata

La ditta esecutrice dei lavori dovrebbe porre in essere gli accorgimenti necessari per evitare la dispersione di corrente e le relative scosse, comunque, ancora presenti

Il “Ballon park” di via delle Cave di Pietralata, dopo una brevissima chiusura, avvenuta nella tarda serata di martedì 22 giugno 2021, ieri, mercoledì 23 giugno, è stato riaperto al pubblico.

Ricordiamo il fatto: era stato chiuso dalla Polizia di Roma Capitale, a causa di scariche elettriche presenti su tutte le strutture che si trovano in corrispondenza con il prato sintetico, ivi presente.

In particolare, sulle inferriate perimetrali, dove le scariche erano e sono più consistenti, ma anche sulle panchine e sugli alberi, dove esse erano e sono di più lieve entità.

Il sottoscritto in qualità di Presidente del “Comitato di Quartiere Largo Beltramelli”, aveva allertato immediatamente la Polizia di Roma Capitale e la responsabile del Municipio Roma IV, essendo stato avvisato da alcuni cittadini di ciò e dopo aver verificato di persona (facendo da cavia) la veridicità del fatto.

I Vigili Urbani, intervenuti sul posto nel tardo pomeriggio di un paio di giorni dopo, verso il normale orario di chiusura del parco, dopo un sopralluogo, durante il quale hanno potuto constatare, anche loro, di persona il fatto denunciato, avevano fatto evacuare il parco stesso e ne avevano disposto la chiusura, a titolo precauzionale.

Ieri mattina 23 giugno, inaspettatamente, esso era nuovamente aperto.

Abbiamo appreso, poi, tramite i social, che la riapertura era giustificata dal fatto non sussistevano pericoli gravi ed immediati e che, comunque, dopo le opportune verifiche effettuate da parte di tecnici, successivamente la ditta esecutrice dei lavori dovrebbe porre in essere gli accorgimenti necessari per evitare la dispersione di corrente e le relative scosse, che, comunque, continuano ad essere presenti (anche questa mattina).

Per cui, raccomandiamo ai frequentatori del parco di fare attenzione, specialmente per i bambini, di non far toccare, in particolare, le inferriate, quando si trovano sul prato sintetico. Perché la scossa, anche se non letale, è abbastanza forte.

Un’ultima annotazione: qualcuno ha paventato che dietro tutto questo ci siano motivi “politici” ed hanno chiesto per chi io stia facendo campagna elettorale (ricordiamo che ad ottobre ci saranno le votazioni).

Ebbene si, lo confermo, sto facendo campagna elettorale per un novo partito al quale sono molto affezionato da sempre: “I CITTADINI”.

La politica non mi ha mai appassionato e chi mi conosce non mi ha mai sentito parlare di politica, o meglio di partiti.

Se altri approfittano dell’occasione per farlo, non è colpa mia.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Un commento su “Riaperto il “Balloon park” di Pietralata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento