Riaprono il 4 maggio 5 centri raccolta rifiuti ingombranti, elettrici e speciali

L'Ama ricorda che è attivo anche il servizio gratuito di ritiro a domicilio dei materiali ingombranti “Riciclacasa”
Comunicato stampa - 3 Maggio 2020

Riaprono domani, con orario mattutino, i Centri di Raccolta Ama riservati ai rifiuti ingombranti, elettrici, elettronici e speciali di via della Bufalotta (III municipio), viale Palmiro Togliatti (VII municipio), via Laurentina (IX municipio), via di Macchia Saponara (Acilia – X municipio) e via Arturo Martini (Corviale – XI municipio).

Le strutture, che sono state oggi oggetto di ulteriore approfondita sanificazione, rispetteranno orari antimeridiani: dal lunedì al sabato 7-12. In linea con quanto disposto dall’ultimo DPCM, l’accesso alle strutture fisse attrezzate sarà regolato: e scaglionato in modo da consentire sempre il mantenimento delle distanze minime di sicurezza.

Sarà pertanto ammesso all’interno dei Centri un solo veicolo per volta e il conferimento dei materiali nei cassoni dedicati sarà a cura esclusiva dell’utente che dovrà essere munito di mascherina e guanti. Tecnici e preposti aziendali monitoreranno costantemente la situazione, attuando in tempo reale eventuali accorgimenti.

Lo comunica Ama S.p.A. in una nota.

La Municipalizzata capitolina per l’Ambiente ricorda, infine, che è attivo anche il servizio gratuito di ritiro a domicilio dei materiali ingombranti “Riciclacasa” grazie al quale, nel periodo di lockdown, è stato possibile assicurare oltre 5.000 interventi a costo zero e senza spostarsi da casa.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti