Rifiuti, Figliomeni (Fd’I): grave interruzione di servizio pubblico al centro raccolta Battistini

Redazione - 8 Agosto 2021

“Siamo esterrefatti che oggi il centro di raccolta rifiuti ingombranti di Battistini sia chiuso senza alcun preavviso nonostante dovesse essere prevista la consueta apertura dalle 7 alle 13. La conseguenza è che i cittadini virtuosi che volevano conferire i rifiuti ingombranti, nel pieno rispetto delle regole, si sono trovati nell’impossibilità di farlo e con la beffa di fare la fila, inutilmente, nel pieno mese di agosto. Speriamo che l’Assessore ai rifiuti Ziantoni, oltre ad accusare i cittadini per la crisi dei rifiuti nei suoi consueti deliri d’incompetenza, ci faccia sapere il perché di questa interruzione di servizio pubblico che purtroppo, sotto la Giunta Raggi, sono sempre più all’ordine del giorno. Oramai a Roma non solo non si raccolgono i rifiuti, come le foto che provengono dalle diverse parti della città dimostrano, ma nemmeno si mettono i cittadini in condizione di depositarli nei luoghi preposti, con l’aggiunta, inoltre, di una tariffa rifiuti tra le più alte d’Italia. I responsabili di questo continuo disservizio si vergognino!”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

Pubblicità elettorale Regionali 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti