Rifiuti. Prorogata ordinanza “anti-pendolarismo”

Divieto di portare a Roma rifiuti prodotti altrove, obbligo di usare contenitori trasparenti per multimateriale e indifferenziato
Redazione - 1 Febbraio 2020

Con ordinanza n.25/2020 è stata prorogata l’ordinanza sindacale 153 del 5 agosto 2019. Il provvedimento rinnova il divieto, per tutti coloro che non sono residenti nel territorio di Roma Capitale, di conferire nel circuito di raccolta cittadino rifiuti urbani prodotti nel territorio di altri Comuni.

Viene inoltre confermato l’obbligo di utilizzo di sacchi trasparenti per il conferimento della frazione “multimateriale leggero” (plastica e metalli) e per la frazione indifferenziata – secco  residuo.

Previste sanzioni pecunarie per chi non rispetta i divieti specificati nel provvedimento.

Fresco Market
Fresco Market

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti