Rifiuti: Vertici Ama incontrano rappresentanti Ordine Medici e Autorità di igiene e sanità pubblica

Redazione - 4 Luglio 2019

La presidente di AMA Luisa Melara e l’amministratore delegato Paolo Longoni hanno incontrato questa mattina il presidente dell’Ordine dei Medici di Roma Antonio Magi, accompagnato dal vice presidente Luigi Bartoletti, e rappresentanti dell’Istituto Superiore di Sanità, dell’Ordine dei Medici Veterinari e della ASL Roma 2. Delegati delle altre due aziende sanitarie locali – l’ASL Roma 1 e Roma 3 – erano stati invece incontrati dalla presidente Melara già ieri pomeriggio. Dalla riunione è emerso il comune intento a collaborare, con un confronto costante e costruttivo, per monitorare l’evolversi della situazione e, soprattutto, veicolare un’informazione corretta e responsabile alla cittadinanza.

“L’incontro è stato per noi neo amministratori dell’azienda capitolina dei servizi di igiene urbana molto proficuo e costruttivo – sottolinea la Presidente di Ama Luisa Melara – e sono certa che sarà solo il primo passo di una utile sinergia. Il Consiglio di amministrazione appena insediato si sta adoperando per instaurare ponti di condivisione con tutti gli stakeholder” al fine di affrontare in modo efficace, nel rispetto delle specifiche competenze e dei diversi ruoli, una fase complessa come quella che stiamo vivendo.

Dobbiamo lavorare tutti assieme per far conoscere esattamente la situazione e nei referenti delle istituzioni sanitarie abbiamo trovato interlocutori lucidi e responsabili. Superare l’attuale fase critica nella gestione dei rifiuti – conclude la presidente Melara – è una sfida impegnativa, ma possiamo vincerla costruendo tutti assieme – istituzioni, amministratori e cittadini – una massa critica per informare correttamente la cittadinanza e evitare in ogni modo che si generino allarmi ingiustificati”.

 L’azienda ha confermato agli interlocutori l’incessante opera dei propri lavoratori al fine di alleggerire i disagi per la cittadinanza, nonché la massima attenzione per assicurare, pur nell’attuale situazione di difficoltà derivante dalla minore capacità ricettiva negli impianti, il decoro e la pulizia presso punti sensibili e utenze comunitarie come ospedali, scuole, centri anziani. Proseguono senza sosta anche le attività di igienizzazione e sanificazione (per l’abbattimento degli odori) dei contenitori per i rifiuti stradali, in particolare quelli marroni dedicati agli scarti alimentari e organici.

Squadre speciali Ama oggi sono intervenute in numerose strade dei Municipi IV (area Portonaccio), V (Malatesta/Prenestino) e VIII (Garbatella/Ostiense). Per rimuovere le giacenze di rifiuti presenti, a macchia di leopardo, in alcune aree l’azienda è intervenuta con operatori e mezzi in via Venturi, via Borghesi, via Pisa, via Ravenna (II municipio), via Conca d’Oro, via Franco Sacchetti e via Ugo Ojetti (III municipio), via Filarete, via Gadola (V municipio), via Valtellina (XII municipio), via Podere San Giusto, via Indro Montanelli e via Pietro Maffi (XIV municipio), via Riccardo Morbelli – angolo via Cassia (XV municipio).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti