Rimosse dall’Ama 2 mila mq di scritte murarie nel X municipio

L'operazione ha impegnato 18 operatori con 6 idropulitori
Enzo Luciani - 20 Settembre 2011

La Squadra Decoro dell’Ama ha terminato nella mattinata del 20 settembre 2011 una vasta operazione di rimozione delle scritte murarie in X Municipio. Sono state “bonificate” dai graffiti via e piazza dei Consoli, piazza San Giovanni Bosco, piazza dei Tribuni e via dei Salesiani, per un totale di circa 2mila metri quadri di muri ripuliti.

L’intervento, richiesto dell’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale, era iniziato venerdì 16 settembre e ha impegnato per alcuni giorni 18 operatori con l’ausilio di 6 idropulitrici.

“Prosegue senza sosta da parte di Ama e di Roma Capitale – ha affermato il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti – l’azione per ridurre le superfici pubbliche imbrattate. Le scritte apposte ovunque, contro le regole della convivenza e del decoro, costituiscono una vera piaga che lede l’immagine della città. Per questo, oltre ad assicurare il massimo impegno dell’azienda nell’opera di rimozione, invitiamo tutti i cittadini a vigilare e a collaborare con noi per contenere questo triste fenomeno.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti