Rimossi 40 motorini abbandonati a Portuense

Augusto Santori (PDL): "Ringraziamo il Nucleo Tutela Ambiente della Polizia Municipale per l’ottimo lavoro svolto"
Enzo Luciani - 11 Maggio 2009

“Nelle scorse ore si è provveduto alla rimozione di più di quaranta carcasse di motorini abbandonati al quartiere Portuense e Villa Bonelli, un intervento concreto che segue una serie di esposti presentati dal sottoscritto e che restituiscono dignitosi livelli di decoro a diverse vie secondarie del quartiere”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.
“Ringraziamo il Nucleo di Tutela Ambiente del XV Gruppo della Polizia Municipale per l’ottimo lavoro svolto, anche a nome di numerosi residenti della zona. Il Municipio XV, infatti, risulta essere il territorio municipale della città con maggior numero di richieste di rimozione di veicoli e motorini abbandonati da parte della cittadinanza e, a nostro avviso, oltre alla solita deprecabile inciviltà di alcuni cittadini, sarebbe proprio la presenza di numerose aree verdi inurbanizzate a favorire il costante abbandono di tali carcasse”, prosegue Santori.
“Sarà necessario, anche con le nuove assunzioni, potenziare ulteriormente, in termini di uomini ma anche di mezzi se necessario, il Nucleo di Tutela Ambientale della Polizia Municipale, divenuto a tutti gli effetti una sezione fondamentale di decoro e assistenza alle esigenze dei cittadini e a salvaguardia dell’ambiente in città”, conclude Augusto Santori.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti