Rimpasto Giunta, Bordoni (Forza Italia): “Raggi non può mascherare malessere come rinnovamento”

Redazione - 23 Settembre 2019

“Un rimpasto dietro l’altro, assessori che vanno e che vengono, evidentemente cambiarne altre quattro e in assessorati chiave è il sintomo che la Giunta precedente non andava bene. La Sindaca Raggi non può mascherare il malessere come rinnovamento, perché anche se fosse così sarebbe comunque tardivo. Speriamo che l’ennesimo riassetto politico e amministrativo sia effettivamente un cambio di passo concreto e non solo per le dinamiche interne al governo cittadino ma soprattutto per la Capitale.

“Siamo pronti, ove venissero presentati progetti seri, a sostenerli ma certo è che Roma scivola nel degrado impantanata nell’immobilismo restando indietro ad altre Città sia italiane che europee. Speriamo che si entri davvero, come auspica la Raggi, in una nuova fase. Dopo tre anni di amministrazione penta stellata restiamo scettici ma pronti a dare il nostro contributo come assicurato nel colloquio con la sindaca di qualche giorno fa.

Così Davide Bordoni coordinatore romano di Forza Italia e capogruppo in Assemblea Capitolina


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti