Rintracciato e denunciato pirata della strada

Aveva investito in via della Muratella un anziano di 81 anni
Enzo Luciani - 2 Ottobre 2012

Ieri sera 1 ottobre, in via della Muratella, un pirata della strada ha spedito all’ospedale Sandro Pertini, in gravi condizioni, un uomo di ottantuno anni. Nell’incidente, che ha visto tre veicoli coinvolti, si è verificata la fuga di uno dei conducenti prima dell’arrivo degli agenti della Polizia Locale Roma Capitale del XV Gruppo. Alcuni testimoni sono riusciti a prendere il numero di targa della Renault Clio, elemento dal quale si è potuta iniziare la ricerca del fuggitivo.

Una volta conosciuto l’indirizzo del proprietario dell’autovettura gli agenti, diretti dal comandante Lorenzo Botta, si sono recati al domicilio. Qui in un immobile al portuense, hanno trovato una donna moldava di trentacinque anni che aveva appena presentato una denuncia di furto dell’auto presso la locale stazione dei Carabinieri. Alle domande su dove fosse stata rubata la macchina la donna cadeva in evidente contraddizione tradendo un forte nervosismo. Mentre era in corso il colloquio sul pianerottolo alcuni rumori provenienti dall’ultimo piano hanno insospettito i vigili urbani che salendo sulle scale hanno trovato un moldavo di quaranta anni che cercava disperatamente di nascondersi.

Una volta scoperto il pirata della strada ha ammesso di essere lui il responsabile della fuga e ha confessato di non avere la patente di guida. La macchina, intestata alla moglie, è stata sequestrata mentre lui è stato denunciato per omissione di soccorso e guida senza patente. Anche per la donna si proceduto con una denuncia per simulazione di reato. Sulla dinamica dell’incidente sono ancora in corso gli accertamenti.

Farmacia Federico consegna medicine

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti