Ritrova i propri oggetti rubati al mercatino

Bengalese fa arrestare ladri
Enzo Luciani - 9 Novembre 2011

Il 30 ottobre avevano rubato dentro l’abitazione di un bengalese di 40 anni a Vigna Murata. Stamattina la vittima si è recata al mercatino di Lungotevere Dante e ad una bancarella ha ritrovato i propri oggetti, quelli sottratti durante il furto. L’uomo ha chiamato il 112 e sono subito intervenuti gli uomini della stazione di Roma San Sebastiano. Alla vista dei carabinieri il venditore, un ragazzo rom di 21 anni, ha inveito contro i militari e ha cercato di scappare. Dopo un breve inseguimento è stato bloccato e portato in caserma. La merce esposta, un computer portatile, una macchina fotografica digitale e due orologi da polso, coincideva esattamente con quella denunciata dal bengalese ed è stata restituita al legittimo proprietario. Il 21enne sarà giudicato con processo per direttissima e dovrà rispondere dei reati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti