Rocca (FDI): “Ripristinare subito servizio raccolta rifiuti positivi”

Comunicato stampa - 21 Dicembre 2021

“Alcuni cittadini positivi al Covid costretti alla quarantena in casa stanno chiamando da diversi giorni la Protezione Civile di Roma Capitale e lo 060606 per chiedere come possono conferire i rifiuti nei cassonetti visto che non possono uscire da casa, non possono avere contatti con altre persone e che è stato sospeso il servizio per i quarantenati positivi che era stato attivato nei mesi scorsi da parte dell’AMA nonostante sulla pagina internet dell’AMA (https://www.amaroma.it/pulizia-citta/4532-prevenzione-coronavirus.htmlsiano  riportate le linee guida per la raccolta dei rifiuti ma non  c’è alcun indicazione per lo smaltimento”.

Dichiara Federico Rocca consigliere dell’Assemblea Capitolina di Fratelli d’Italia.

“Non è un problema – prosegue Rocca – di poco conto, poiché la situazione sta creando diversi disagi ai cittadini, per questo ho inviato una nota all’Assessore all’Ambiente Sabrina Alfonsi per metterla al corrente della situazione chiedendole di riattivare il servizio anche in considerazione dell’aumento dei casi di positivi al Covid 19 che sono costretti a fare la quarantena in casa.

Rimango sinceramente perplesso del fatto che l’Amministrazione Capitolina e AMA abbiamo sospeso il servizio di raccolta domiciliare per i positivi – conclude Rocca – anche perché se il Governo e la Regione Lazio continuano a emanare provvedimenti relativi allo stato d’emergenza, è altrettanto necessario mantenere attivi tutti i relativi servizi”.

Pubblicità elettorale Regionali 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti