Roma 7 accelera, per lo Sharks nulla da fare

Sabato 18 aprile i romasettini vanno a Piazza Mancini in casa del Talete
di G.F. - 14 Aprile 2015

Solida e con l’obiettivo ben chiaro, la Roma 7 ci regala un’altra bella prestazione, lasciando poco all’avversario se non l’iniziativa di guidare il secondo set, fino al suo consueto cambio marcia che giunge puntuale in zona 18/19 punti.

L’arrivo della primavera, accompagnata dalla pausa di campionato per le festività pasquali, di solito è un mix di torpore e di tradizionali golosità che nello sport agonistico assumono potenziali rischiosità. Stavolta allontanate però dalla prima azione della partita che regala uno scambio lungo ed avvincente per quasi un minuto, e fin da subito sveglia ed entusiasma il pubblico sugli spalti, ancora un po’ distratto. Scambio vinto dagli Sharks di Casal De Pazzi, ed è il preludio per una bella sfida.

20150411_195753Primi due set caratterizzati da mini break, da l’una e dall’altra parte. La Roma 7 esalta il suo attacco con la variante Giulio Morelli nel doppio ruolo di regista ed opposto grazie all’innesto dell’ottimo secondo palleggiatore Lupo. Balducci in ricezione c’è, e favorisce soluzioni multiple per il gioco d’ala e dalla seconda linea, qui il più piccolo dei Morelli sale ancora in cattedra come score man della partita con 16 punti. The Block firmato Cancelosi-Consalvo e Libanori-Chioffi, smorza le astute trame del regista ospite, Piccini.

Sharks difende bene, i ragazzi di mister Calcagnini addomesticano con attenzione l’attacco romasettino ma solo nei primi due parziali. Nel finale Roma, dopo il pericolo e la rincorsa per recuperare nel secondo set cinque lunghezze, non cede più in concentrazione e con un ritmo senza precedenti regola il terzo set sul 25-12.

Sabato prossimo si va a Piazza Mancini in casa del Talete fermo in fondo alla classifica, e poi arriva Castello, la Roma 7 accelera e sogna, sogna partita dopo partita, e da oggi è in vista un cartello sul quale si legge “Quota 65”.

(25-18, 25-22, 25-12)

ROMA 7 VOLLEY: Balducci (L), Cancelosi 4, Carrubba (L), Chioffi 12, Consalvo 7, Libanori 17, Lupo 8, Morelli C. 5, Morelli G. 10, Pilieci 13, Rosati 18, Scarselletta 14. All. Morelli I., 2° All. Pratelli
SHARKS CASALDEPAZZI RM: Affinati (L), Casalese G. 5, Casalese M. 16, Cervini 8, Cesarani 14, Cimino 18, Di Gregorio 9, Fanelli 11, Piccini 10, Santi 13, Sensi (L), Tomei 6, Troiani 3. All. Calcagnini, 2° All. Filippini
ARBITRI: Percoco, Anelli

Servizi Funebri Moretti

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti