Roma capitale della Sartoria Mondiale

Dal 5 al 9 agosto 2011 i Maestri Sarti s’incontreranno nella città eterna
di Valentina Rifici - 28 Luglio 2011

I Maestri Sarti di tutto il mondo si sono dati appuntamento a Roma per il loro Congresso Mondiale, che si svolgerà dal prossimo 5 agosto per quattro giorni consecutivi. L’evento viene organizzato ogni due anni, dal 1910, in diverse città del mondo, profondamente unite nella loro diversità da un’ importante storia e presenza sartoriale ben radicata sul territorio. Roma e l’Italia rispondono pienamente a queste caratteristiche, con le migliaia di laboratori sartoriali sparsi sull’intero territorio nazionale, di cui la Capitale rappresenta il cuore pulsante per la sua maggiore rappresentanza, la sua storia, il grande prestigio acquisito e la presenza delle più importanti istituzioni settoriali. Per questi motivi saranno oltre 300 i Sarti che parteciperanno alla celebre manifestazione, arrivando da Belgio, Danimarca, Finlandia, Germania, Giappone, Malesia, Olanda, Portogallo, Svezia, Londra (Sawil Road), Svizzera, Thailandia. Il Comitato promotore del Congresso è formato dalla CNA Federmoda, dall’Accademia Nazionale dei Sartori e dalla Federazione Mondiale dei Maestri Sarti, le quali rappresentano l’eccellenza dell’Artigianato Sartoriale e hanno come primo loro compito quello di tutelare e tramandare questo antico e nobile mestiere alle nuove generazioni. Il 34° Congresso Mondiale dei Maestri Sarti ha un calendario molto impegnativo e in via di ulteriore definizione.
 

Per ulteriori informazioni:
 www.wfmt2011.org
Organizzazione del Congresso
ROMAE srl, Via Cicerone 49 – 00193 Roma
Tel. 06.96526644 Fax 06.97255730
mail: romae@ferrettistudio.com

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti