Roma, FDI: “Raggi pianta due alberelli ma la città è un bosco”

Una nota degli esponenti di Fratelli d’Italia Francesco Figliomeni, Daniele Rinaldi, e Christian Belluzzo
Redazione - 5 Ottobre 2019
Abitare A Settembre 2019

“Mentre Roma affonda nei rifiuti e sotto rami ed alberi che, in assenza di manutenzione, cadono alla prima folata di vento, Raggi e Fioramonti con il codazzo al seguito prendono in giro i romani con la pagliacciata della ripiantumazione di due alberelli presso la scuola Giacomo Leopardi al Trionfale, tirata a lucido per l’occasione.

“Invece in tanti quartieri di Roma il tema dell’ambiente è fuori controllo con i cittadini che vivono situazioni pazzesche, come nel caso della giungla oramai creatasi in via Checco Durante a Villa De Santis con rami protesi che non consentono il transito ai pedoni, sterpaglie ed erbacce che hanno preso possesso anche delle panchine, oramai invisibili per non parlare di altre situazioni pericolose.

“Tutte questioni denunciate anche con interrogazioni tantissimo tempo fa da noi di Fratelli d’Italia, oltre che da Claudio Giuliani rappresentante dei lavoratori della Tim, azienda che si è trasferita in zona con centinaia di dipendenti che vivono nel costante pericolo quando la sera escono dal lavoro visto che gli alberi hanno preso il sopravvento anche sull’illuminazione pubblica, nonché dal giornale Abitare a Roma con i video e le foto di Alessandro Moriconi.
In tutto ciò non si può non denunciare la totale assenza di qualsiasi iniziativa sulla cura del verde da parte del presidente del V municipio Boccuzzi e dell’assessore all’ambiente Pulcini i quali, invece di preoccuparsi di far potare gli alberi e sfalciare l’erba, cercano di emulare Raggi e compagni piantando qualche fiorellino che purtroppo appassisce dopo qualche giorno. Per questo vergognoso sperpero del danaro pubblico crediamo debba intervenire la Corte dei Conti e fermare questa banda di incapaci”.

È quanto dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea Capitolina, Daniele Rinaldi, coordinatore del partito, e Christian Belluzzo, consigliere in V municipio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti