Roma, Figliomeni (FDI): “CommissioneTrasparenza su abbattimento ponte imperiale”

Redazione - 18 Luglio 2020

“Abbiamo richiesto una commissione trasparenza urgentissima per acquisire tutto il carteggio e scoprire nel dettaglio cosa abbia portato all’abbattimento dell’antichissimo ponte imperiale risalente al 177 d.c. che si trovava in località Decimo-Castellaccio nel quartiere Eur-Torrino. Ponte del II* secolo dopo Cristo su cui pendevano diversi vincoli di vari Enti oltre quello della Soprintendenza di Stato, a parte quello archeologico anche l’altissimo rischio idrogeologico, e che sembra si siano volatilizzati nel nulla dopo la richiesta del potentissimo gruppo bancario BNP Paribas.

“Con la commissione e l’audizione di tutti i soggetti pubblici interessati, che purtroppo temiamo siano stati gravemente silenti e ciechi, cercheremo di capire le motivazioni che hanno portato al rilascio delle autorizzazioni per il progetto edilizio e che fine abbiano fatto i pezzi del pregiatissimo ponte abbattuto. Non vorremmo che ci fossero stati favoritismi perché non comprendiamo questo iter amministrativo “particolare” quando invece al semplice cittadino per conficcare un chiodo a casa viene richiesto di esibire montagne di carte. E ovviamente siamo pronti a denunciare alla magistratura eventuali illegittimità”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti