Sport  

Roma, la rimonta del cuore

I giallorossi vincono 3 a 2 sul Bayern Monaco
di Marco Maestà - 24 Novembre 2010

Le due squadre si affrontano a viso aperto ed impostano la gara su ritmi forsennati; grande pressing a centrocampo sui portatori di palla e veloci lanci in verticale a tagliare le rispettive difese: di tutto questo però l’unica ad approfittarne è il Bayern che, anche grazie alle amnesie difensive dei giallorossi, passa due volte. Il cecchino si chiama Mario Gomez che tra il 33’ ed il 39’ fà piombare lo stadio Olimpico in un silenzio surreale.

Quello che alla fine del primo tempo sembra un terribile incubo, nella ripresa si trasforma in un meraviglioso sogno per tutti i tifosi romanisti: prima Borriello e poi De Rossi e Totti regalano alla Roma una meritata vittoria. Il festival delle occasioni si apre al 49’ quando Menez s’ invola sulla fascia destra e salta due avversari come birilli, crossa al centro e Borriello, sebbene in equlibrio precario, devia nella porta tedesca.

La Roma ha una scossa d’adrenalina e continua a creare occasioni pericolose; al 61’ un doppio miracolo di Kraft nega il pareggio ai giallorossi. Van Gaal comincia a preoccuparsi e toglie Ribery e Muller per rinforzare il centrocampo, ma la Roma ormai non ha più freni: Vucinic fino a quel momento assolutamente impalpabile inventa un passaggio filtrante in area di rigore, cross di Riise e colpo di testa di De Rossi, palla in rete e 2-2. I giallorossi potrebbero accontentarsi, ma un’invenzione di Totti che trova Borriello scattato sul filo del fuorigioco, regala l’apoteosi. Il napoletano scarta anche il portiere che non può far altro che atterrarlo, rigore ed ammonizione. Totti dal dischetto realizza e scatena la gioia dell’ Olimpico. La Roma corona una fantastica rimonta ed accende la festa dei tifosi.

Roma: Julio Sergio, Cassetti, Riise, Burdisso, Mexes, Brighi(Totti), De Rossi (Pizarro),Greco( Simplicio), Menez, Borriello, Vucinic.
A disposizione: Lobont, Juan, Castellini, Pizarro, Greco, Adriano, Totti. Allenatore: Ranieri.
Bayern Monaco: Kraft, Lahm, Van Buyten, Demichelis, Pranjic, Ottl, Tymoshchuk, Muller (72’ Contento), Kroos, Ribery (77’ Altintop), Gomez:
A disposizione: Butt, Contento, Knasmullner, Jullich, Alaba, Altintop. Allenatore: Van Gaal
Arbitro: Alberto Undiano Mallenco (Spa)
Marcatori: 33’ e 39’ Gomez, 49’ Borriello, 83’ De Rossi, 86’ Totti (rig)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti