Roma mangia meglio

La capitale prima in italia per la qualità delle mense scolastich​e
Enzo Luciani - 12 Settembre 2011

"Leggo con un pizzico di orgoglio i dati dell’inchiesta di Altroconsumo sulle condizioni delle mense scolastiche in cinque città campione italiane. Miglior risultato per le scuole di Roma, dove non e’ stato trovato alcun pesticida, a differenza di tutte le altre". L’ha detto l’assessore di Roma Capitale De Palo al giornale online Romacapitalenews.com. "E’ un’ottima notizia ma non ci meraviglia" prosegue De Palo che aggiunge "eravamo certi della qualità delle nostre mense scolastiche che, tra l’altro, sono anche le meno care d’Italia. Le famiglie romane, infatti, hanno a disposizione un servizio a prezzi concorrenziali che, però, non riduce la qualità. Spesso ci arrivano conferme e consensi non solo dall’Italia ma anche dal resto d’Europa, perché la qualità e il servizio della ristorazione scolastica della capitale sono eccellenti, anche grazie al costante monitoraggio di due società che hanno vinto una gara pubblica e che compiono un’analisi di tipo chimico-fisico e microbiologico, nonché una verifica costante del gradimento da parte degli utenti, con 4.400 controlli annui. Tra le nostre punte di eccellenza c’è l’impiego di alimenti biologici, per oltre il 69% e c’è il totale divieto di OGM nelle derrate alimentari e nei mangimi per gli animali. Il 14% dei prodotti sul totale derrate sono equo–solidali: vengono acquistate banane, cioccolato, biscotti, distribuiti negli spuntini di metà mattina".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti