Municipi:

Roma-Pescara, Bonelli: Meloni prestigiatrice fa apparire ferrovia elettorale che non c’è

Cosí in una nota il deputato di Verdi e Sinistra Angelo Bonelli

La ferrovia elettorale Roma-Pescara va e viene, esce dal PNRR, per merito del Governo, e rientra magicamente con tanto di conferenza stampa della stessa Premier Meloni con accanto il fido Marsilio che avevano annunciato in pompa magna il suo finanziamento. Ora scopriamo che dei 720 milioni necessari quest’anno ne arriveranno appena sette, nel 2025 altri 90,7 e la la maggior parte, 622 milioni, solo nel 2026-2027.  Questo é il gioco illusionista da vera propria prestigiatrice di Giorgia Meloni: ferrovia che va e viene ma che non c’è, e appare magicamente in campagna elettorale. Cosí in una nota il deputato di Verdi e Sinistra Angelo Bonelli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati