Sport  

Roma, riserve da gol

Il pareggio di Andreolli tiene ancora in vita le speranze di qualificazione della squadra
di Marco Carboni - 23 Ottobre 2009

La Roma pareggia a Londra 1-1 con il Fulham al Craven Cottage con un gol in zona “cesaroni” di Andreolli. Pareggio che tiene ancora in vita le speranze di qualificazione della squadra.
Il primo tempo si chiude con gli inglesi in vantaggio. Al 24′ su un calcio d’angolo, Doni colpevole della sventata uscita a vuoto che spalanca la porta, permette a Hangeland di realizzare la rete del momentaneo 1 -0 .
I giallorossi si svegliano nella ripresa, ma sul risultato pesa l’errore dal dischetto di Menez. Negli ultimissimi secondi di gioco, Andreolli raccoglie da calcio d’angolo e con un tiro di precisione realizza il gol dell’1-1!
Pesa moltissimo nell’ economia della squadra, anche e soprattutto, l’assenza di Francesco Totti che oggi saprà se dovrà di nuovo finire sotto i ferri.

Le formazioni:
FULHAM (4-4-2): Schwarzer; Kelly, Hangeland, Huges, Konchesky (1′ st Pantsil); Riise (30′ st Duff), Greening, Baird, Gera; Kamara, Zamora (16′ st Nevland). A disp.: Stockdale, Dempsey, Smalling, Anderson. All. Hodgson

ROMA (4-4-2): Doni; Burdisso, Mexes, Andreolli, Riise; Taddei (18′ st Vucinic), De Rossi, Brighi (1′ st Pizarro), Guberti; Okaka (1′ st Perrotta), Menez. A disp.: Lobont, Baptista, Greco, Cassetti. All. Ranieri
GRUPPO F – Fulham-Roma 1-1; Cska Sofia-Basilea 0-2.
La classifica vede al comando il Basilea a 6 punti seguito dal Fulham a 5 con in coda la Roma 4 punti e CSKA Sofia 1.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti