Roma si scopre capitale pet friendly

Al primo posto in Italia per sistemazioni ricettive che consentono la presenza dell'amico a quattro zampe
Redazione - 28 settembre 2018

Le ultime vacanze hanno mostrato un lato nuovo e per certi versi sorprendente della nostra città: stando a una indagine del motore di ricerca viaggi momondo.it, infatti, Roma si conferma Capitale anche in un’altra “categoria”, ovvero l’accoglienza di turisti con amici animali al seguito.

I romani amano gli animali domestici

Il rapporto tra romani (e più in generale laziali) e “pet” è molto forte, al punto che la regione è tra le prime in Italia per numero di animali domestici e, fattore collegato, anche per spesa complessiva destinata alla loro cura.

Un fenomeno che ha effetti anche economici: Roma è al primo posto in Italia per attività imprenditoriali dedicate a questo settore, che trova anche sul Web altri canali di distribuzione, come nel caso di Petingros.it, piattaforma digitale su cui è possibile acquistare anche prodotti specializzati come il collare Scalibor, che rappresentano un importate alleato per chi ha animali domestici in famiglia.

Le iniziative sul territorio

Inoltre, anche gli enti pubblici si stanno attrezzando per supportare la popolazione con pet: soltanto agli inizi di questo mese di settembre, per citare un esempio concreto, l’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale in collaborazione con la Onlus Animalinsieme ha organizzato una “Giornata del microchip gratuito” per offrire a 500 proprietari la possibilità di inserire gratuitamente il dispositivo che consente l’identificazione del proprio amico a quattro zampe e, contestualmente, l’iscrizione all’anagrafe degli animali d’affezione.

Incontri speciali al cinema

In tema di eventi, merita una menzione anche un’operazione curiosa che si è svolta proprio a Roma, ancora una volta in questo mese: in occasione dell’uscita del film Dog Days (una commedia romantica che vede tra i protagonisti Eva Longoria, Nina Dobrev, Vanessa Hudges e Finn Wolfhard), Meetic ha organizzato il primo evento italiano di Dog Dating, riservando a un numero ristretto di iscritti al noto sito di incontri la possibilità di andare al cinema con il proprio amico a quattro zampe e, allo stesso tempo, di poter interagire con un single nella stessa condizione.

Roma Capitale per il turismo pet friendly

Torniamo ora alla notizia di apertura, che quindi conferma il legame importante gli abitanti del nostro territorio hanno con gli animali domestici e che consente davvero di parlare di Roma come Capitale pet friendly: la nostra città è al primo posto assoluto in Italia per sistemazioni ricettive che consentono la presenza di “pet” e che quindi offrono alle persone non solo la possibilità di vivere una vacanza senza separarsi dal proprio amico a quattro zampe, ma soprattutto di poter godere di servizi su misura per le proprie esigenze.

Percorsi per chi ha amici a quattro zampe

Come si legge nel commento alla classifica finale, Roma è innanzitutto “la città italiana con il maggior numero di alloggi pet-friendly“, motivo per il quale i turisti che scelgono l’Urbe “per un viaggio insieme a un amico a quattro zampe non avranno difficoltà a trovare una struttura ricettiva che li accolga”. Altro fattore tutt’altro trascurabile è rappresentata dalla ricchezza turistica della città, che secondo gli esperti si rivela “ricca di opportunità per passare dei momenti indimenticabili all’aria aperta lasciandosi incantare dalle bellezze della Città Eterna, passeggiando ad esempio nei meravigliosi parchi che la costellano”. Un consiglio speciale è poi dedicato agli “amanti dei mici“, per i quali si definisce “tappa obbligata” la scoperta di una colonia felina che popola le vie del centro storico.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti