Roma7 esordio senza punti, e senza il suo capitano

Debutto casalingo sabato 24 ottobre contro l'Olimpia Sant'Antioco
di G.F. - 20 Ottobre 2015

Nella prima di campionato con la Foris Index la Roma7 non può schierare una delle sue stelle, il suo capitano. Non può, non c’è la fa a scendere in campo il talento Claudio Morelli che resta in panchina visibilmente rammaricato per non poter dare il suo contributo. Il papà nonché coach della Roma7 Ivano Morelli, senza la sua punta di diamante, durante le fasi più complicate della partita prova anche soluzioni estreme per riportare stabilità nel gioco, ma l’esperienza e l’organizzazione della compagine di casa è nettamente superiore.

Foto squadra1Se l’assenza del capitano si è fatta sentire, arrivano invece buoni segnali con l’esordio del giovane Alessandro Mordecchi, in luce durante le fasi di costruzione e nel momentaneo pareggio di set, ottenuto con caparbietà dal sestetto romano. Ancora in rodaggio l’altro giovanissimo talento, Valerio Vendetti che con il viaggio nelle gambe e la sua fastidiosa osgood, non riesce a chiudere i suoi colpi insidiosi sempre ben lavorati, lo sappiamo già a lavoro per la prossima sfida.

A lavoro tutto il resto della rosa per studiare i razionali e la matematica della prossima sfida con l’Olimpia Sant’Antioco. Debutto casalingo sabato 24 ottobre alle 16,00, appuntamento da non mancare, con il tifo delle grandi occasioni.

In sintesi è iniziata la scuola per questi ragazzi, una sconfitta che brucia sì, ma allo stesso tempo insegna. Il capitano presto tornerà, sarà un momento magico, ora però è necessario imparare a fare e stare senza di lui, ancora per un pò.

FORIS INDEX CM CATI RA – POL. ROMA 7 VOLLEY 3-1
(25-14, 24-26, 25-22, 25-15)
FORIS INDEX CM CATI: Sasdelli 4, Cerquetti 16, Rizzi 6, Rota 11, Belloni 12, Calarco 15, Dirani (libero 1), Scarpi (libero 2), Bendandi, Ciuffoli 1, Garavini, Dalmonte 8, Benvenuti. All.: Del Federico.
POL. ROMA7VOLLEY: Cancelosi 14, Consalvo 3, G. Morelli 5, Mordecchi 10, Vendetti 1, Libanori 11, Del Mastro 5, Carrubba (libero), Forte, Sokolowski. N.e. Sperduti, C. Morelli, Noccioli. All.: I. Morelli.
ARBITRI: Sorgato e Belluco.

Gioielleria Orologeria Argenteria Licata

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti