Rutelli l’“Antisfiga” – Coscienza da Lupi – Meglio invocare il miracolo

I Fatti e i Misfatti di ottobre 2011 di Mario Relandini
Enzo Luciani - 25 Ottobre 2011

Rutelli l’“Antisfiga”

"Quando Rutelli, ospite di un "Porta a porta", ha fatto notare a Bruno Vespa che né Luciano Pavarotti né Eduardo De Filippo si sarebbero mai presentati in scena con una cravatta viola "da sfiga" – ha rivelato Giancarlo Mazzuca su "Panorama – il "bravo presentatore" è subito corso a cambiarla con una blu a pallini bianchi".

Lo spettacolo di quella puntata di "Porta a porta" è andato benissimo e, dunque, niente "sfiga". E poi c’è chi continua a dire che Francesco Rutelli non serve a niente.

Coscienza da Lupi

"Sta per uscire in libreria edito da "Mondadori" – è l’anticipazione – un nuovo libro del vicepresidente della Camera, il pdl Maurizio Lupi, con il titolo "Che ci faccio qui?""

Il pdl Maurizio Lupi, evidentemente, sta prendendo coscienza di sé e del suo ruolo.

Meglio invocare il miracolo

"Quando la veggente della Madonna di Medjugorgje ha fatto visita al Senato italiano – si è saputo – è stata solennemente e devotamente accolta da un folto gruppo di "top" pdl quali Gaetano Quagliariello, Maurizio Gasparri, Mara Carfagna e Michela Vittoria Brambilla".

Adotta Abitare A

Ove la situazione economica e politica dovesse continuare così o adirittura peggiorare – avranno giustamente riflettuto i pii pdl – meglio sperare in un miracolo della Madonna di Medjugorgje.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti