Laboratorio Analisi Lepetit

Said Douirmi e Federia Proietti trionfano nella Maratonina delle due Parrocchie

Circa duecento gli iscritti. Giudizio positivo per il percorso e l’organizzazione
di Aldo Zaino - 29 Maggio 2012

Said Douirmi con il tempo straordinario 00:32:49 si è impone nella I^ Edizione della Maratonina delle due Parrocchie. L’atleta dell’ATL Colosseo 2000 che al passaggio dei 4 km aveva già un copioso margine sugli avversari si è aggiudicato anche il premio Memorial Ennio Andreozzi posto all’ottavo km. Al secondo posto si è piazzato Alessandro Di Lello (00:33:59) del G.S. Athletic Terni. Christian Milena della Simmel Colleferro, ha conquistato il terzo posto (00:34:40.)

Fra le donne trionfa Federica Proietti, l’atleta della Scavo 2000 ha percorso i 10 km in 00:38:45. Al secondo posto con il tempo di 00:45: 07 si è classificata Simona Meacci del LBM Sport Team. Norcia Carola ha conquistato il terzo posto, il suo tempo 00:45:39.

Per il numero di maggiori atleti presenti sono state premiate le seguenti Società Sportive: Cat Sport Roma- A.S.D. Villa De Sanctis, e A.S.D. Podistica 2007, G.S Podistica Preneste

La Maratonina delle due Parrocchie, un tandem fra San Leone I e San Luca Evangelista, manifestazione sportiva nata dal desiderio dei Parroci Don Vito e Don Remo, è partita e arrivata in via Bartolomeo d’Alviano (S Leone) con Memorial Ennio Andreozzi (traguardo volante). La cerimonia di premiazione è avvenuta a San Luca.

La corsa podistica competitiva si è disputata domenica 27 maggio con la collaborazione tecnica dei gruppi sportivi G.S. Podistica Preneste e G.S. Cat Sport di Roma, con il patrocinio della Regione Lazio Assessorato Cultura Spettacolo e Sport, della Provincia di Roma – di Roma Capitale e del Municipio Roma VI.

I concorrenti hanno perso il via alle 9,30, diretti in un particolare percorso ricavato nelle strade tradizionali del quartiere, passando anche a Villa De Sanctis dove per l’occasione era stato predisposto un ristoro per gli atleti.

Ai Cento sessanta atleti che hanno ultimato la gara e ai numerosi presenti è stato offerto un abbondante rinfresco organizzato dal Comitato feste di S Leone.

Le numerose premiazioni si sono svolte nel Sagrato della chiesa di San Luca Evangelista alla presenza di un numeroso pubblico, e delle Autorità, VI Municipio, Provincia, Regione. Una presenza significativa da interpretare da parete degli organizzatori, come l’iniziativa piaccia e sia da ripetersi.

Adotta Abitare A

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti