Scoperti laboratori per il confezionamento di cocaina a Tor Sapienza e La Rustica

Sequestrate dosi per un valore di oltre centomila euro
Enzo Luciani - 22 Febbraio 2013

Un chilogrammo di cocaina pura, bilancini di precisione, sostanze da taglio e diecimila euro in contatti. Questo quanto trovato dalle Fiamme Gialle in due laboratori clandestini, nella zona di Tor Sapienza e La Rustica, dove venivano tagliate e confezionate dosi di cocaina da distribuire nelle piazze romane dello spaccio.

Gli investigatori sono riusciti a scovare i due laboratori grazie ad una serie di appostamenti e pedinamenti ai componenti dell’organizzazione criminale, quattro pregiudicati romani ed uno albanese. Al momento dell’irruzione negli appartamenti i spacciatori sono stati sorpresi proprio mentre erano intenti nelle operazioni di confezionamento delle dosi.

La cocaina confezionata all’interno dei due laboratori avrebbe fruttato oltre centomila euro. Gli spacciatori sono stati fermati e portati nel carcere di Regina Coeli. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti