Scorzoni (Pd): Lorenzotti e Alemanno mentono ai cittadini dell’VIII

Dichiarazione a commento delle affermazioni del prefetto di Roma Pecoraro
Enzo Luciani - 25 Luglio 2009

“Continuano ad essere confermate le bugie del centro-destra. Il programma di governo del sindaco Alemanno e del presidente del Municipio VIII, Massimiliano Lorenzotti, si può ormai considerare carta straccia. Dopo aver più volte rassicurato i cittadini sulla volontà di non aprire ulteriori campi nomadi sul territorio né di ampliare il campo di via di Salone, il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro ha invece smentito le intenzioni dei nostri amministratori, autorizzando il raddoppiamento delle presenze nel suddetto campo. I cittadini di Ponte di Nona, Lunghezza, Castelverde e Villaggio Prestino, possono dirsi quindi ufficialmente “presi in giro” dal sindaco e dal loro presidente di municipio.
A cosa servono i rappresentanti istituzionali dei cittadini se non sanno far valere le ragioni dei loro programmi in sede istituzionale? E quanto ci si potrà ancora fidare delle loro affermazioni?”

Lo ha dichiarato Fabrizio Scorzoni, membro dell’esecutivo regionale del Pd, commentando le affermazioni del prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, apparse ieri su noti quotidiani a diffusione nazionale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti