Scuola: è caos nei municipi di Roma ovest

Una nota dei consiglieri di Fratelli d'Italia Francesco Figliomeni, consigliere capitolino, Giovanni Picone e Marco Giudici, consiglieri del Municipio XII e Daniele Catalano, consigliere del Municipio XI
Redazione - 13 Settembre 2016

Riceviamo da questa mattina (12 settembre 2016) diverse segnalazioni da parte dei genitori a seguito dell’apertura della stagione scolastica. Numerosi presidi dove erano stati garantiti interventi strutturali o di riqualificazione lasciati inspiegabilmente nel dimenticatoio da questa Amministrazione, o addirittura le richieste di interventi di manutenzione sulle alberature o il ripristino delle tubature che stanno causando ingenti perdite d’acqua, come il caso della scuola Franco Cesana di via Parboni, rimaste inascoltate da oltre due mesi, nonostante i ripetuti solleciti. Oppure come il caso della scuola Santa Beatrice via dell’Oratorio Damasiano dove i bambini non hanno a disposizione la mensa e sono costretti a fare ricreazione in giardino, per finire con la scuola Benucci con le maestre che hanno dovuto autonomamente pulire nei giorni scorsi alcune aule della scuola. Tutto ciò è inaccettabile e in questo quadrante di Roma possiamo parlare di vero caos scuola per la Giunta Raggi.

Così in una nota i consiglieri di Fratelli d’Italia Francesco Figliomeni, consigliere capitolino, Giovanni Picone e Marco Giudici, consiglieri del Municipio XII e Daniele Catalano, consigliere del Municipio XI.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti