Sentenza TAR su autodemolitori

Pulcini: ”Il TAR del Lazio dà ragione al Movimento Cinque Stelle sulla battaglia che sta portando avanti da tempo”
Redazione - 29 Novembre 2019

“Importante aggiornamento sul tema degli autodemolitori nel Parco di Centocelle. Il TAR del Lazio dà ragione al Movimento Cinque Stelle sulla battaglia che sta portando avanti da tempo. Appena un mese fa c’è stata l’udienza e la sentenza depositata ha confermato tutti i provvedimenti di chiusura emessi dal Tribunale Amministrativo. Quest’ultimo ha rigettato quindi i ricorsi dei titolari delle licenze di autodemolizioni. È stata dichiarata, nel dettaglio, l’improcedibilità del ricorso principale e sono stati rigettati i motivi aggiunti. ” L’annuncio è dell’assessore alle Poliche Ambientali del V Municipio sul suo profilo facebook.

“Il TAR si è così pronunciato sui ricorsi presentati da chi gestiva queste attività nel Parco di Centocelle e le altre aree che risultano definitivamente non idonee ad ospitare attività di autodemolizioni perché non adeguate ai requisiti ambientali richiesti. Le aree verranno quindi presto liberate e verrà restituito decoro e pulizia dopo anni di inquinamento e degrado.”
”Ho sempre sostenuto la giustizia e la verità sulla questione degli autodemolitori, a difesa del territorio, dell’ambiente, dei cittadini e delle imprese oneste. Si tratta di una battaglia epocale che nessuno prima di noi era riuscito a vincere e che nemmeno voleva vincere.”

”Voglio ricordare che il PD ci ha provato fino all’ultimo, con una norma regionale di questo anno, a salvare chi ha devastato il nostro territorio effettuando traffici illeciti di rifiuti, ricettazione, abusi edilizi e provocando ingenti danni ambientali.
Ci chiediamo anche dove siano finite le varie associazioni che sostengono di essere ambientaliste e che ci hanno attaccato sempre e comunque, addirittura alcune anche arrivando a sostenere le attività illecite”.

Sul tema della gestione dei materiali, l’Assessore all’Ambiente del V Municipio, ha sostenuto: ”È necessario che il ciclo dei materiali diventi virtuoso e per far ciò c’è bisogno di avere una politica chiara e a tutela della comunità e dell’ambiente, che punti all’economia circolare, che è ciò per cui ogni giorno mi batto senza sosta, grazie alla collaborazione con i miei colleghi del Movimento 5 Stelle”.

Pulcini ha poi ringraziato, per il grandissimo lavoro svolto, la Direzione Rifiuti del Dipartimento Tutela Ambientale e il reparto Tutela Ambientale della Polizia Locale del Municipio Roma V senza la quale sarebbe stato impossibile raggiungere questo importante traguardo.

L’Assessore ha poi concluso promettendo: ”Si continua a lavorare senza sosta per il bene delle persone e dell’ambiente, per le attuali e future generazioni”.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti