Serie C femminile Cumbo Roma 7 – Italo Svevo 3-0

La cronaca del big match del Girone B
Redazione - 9 Febbraio 2020

Si prospettava una gran partita sotto il profilo agonistico e così è stata: Cumbo Roma 7 – Italo Svevo, il big match del Girone B di Serie C femminile.

Nel primo set la squadra di casa la fa da padrona, con una Julia Bochagova che dà la carica alle sue compagne a suon di attacchi.
La Roma 7 sembra determinata a far bene e tatticamente perfetta, sovrasta un Italo Svevo poco incisivo in attacco rispetto alle uscite precedenti.
Il set finisce 25-15 per Roma 7.

Il secondo set inizia sulla falsa riga del primo, ma dopo il 20 si fa avvincente.
La Svevo recupera lo svantaggio, grazie alle ottime battute di Ludovica Mufficoni, che mette in difficoltà la linea di ricezione della Roma 7.
Il punteggio è in bilico sul 22-22.
Risulta però efficace e vincente il cambio deciso dal mister Andrea Scotti, il quale punta tutto su Domiziana Rinaldi, ritrovando così stabilità e sicurezza nel fondamentale di ricezione.
Ed è proprio Rinaldi sul finale set a piegare la Svevo, con due battute insidiosissime che non permettono il cambio palla.
Si chiude così il set 25-22 per Roma 7.

Fresco Market
Fresco Market

Federica Bucci e compagne rientrano al 3° set con il solito piglio positivo, portando la Roma 7 subito avanti per 3-0.
Ma la musica sembra cambiare in questo set: l’Italo Svevo sembra aver ritrovato coraggio ed energia, con le solite Tramontozzi Senior e Junior che vanno a scardinare con efficaci attacchi la difesa di Roma 7.
Il coach Stefano Iurescia a metà set cambia la regia della Svevo. Si dimostra una scelta azzeccata e ciò contribuisce positivamente a portare le blue vestite in vantaggio 22-23.
Complice anche due battute consecutive errate della Roma 7, l’Italo Svevo si porta a casa il terzo set meritatamente 25-23.

La Roma 7 sembra rientrare in campo un po’ titubante, al cospetto invece di un Italo Svevo rinvigorita dal set appena vinto.
Ludovica Forastieri della Roma 7 non ci sta e sale in cattedra, sfoderando colpi in attacco di elevato tasso tecnico.
La squadra di casa ritrova efficacia nel servizio e non permette un cambio palla rapido all’Italo Svevo.
A chiudere il set si presenta proprio Ludovica Forastieri che, dopo due attacchi forti, si inventa un pallonetto dove nulla può la difesa dell’Italo Svevo.
Il set si chiude 25-15 per Roma 7.

Risultato finale 3-1 per Roma7 e lo spettacolo al Giorgi è stato dei migliori.
Un grazie a tutti i protagonisti in campo e al pubblico sugli spalti. La Serie C femminile ci tiene a ringraziare pubblicamente i propri tifosi che ieri si sono fatti sentire veramente tanto, aiutando la squadra a raggiungere la vittoria


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti