Sfiducia al presidente del XX Municipio

Gruppo PD: "sfiducia frutto dell’inadeguatezza della politica"
Enzo Luciani - 19 Febbraio 2013
"Dopo la batosta presa sul Piano di assetto del Parco di Veio, la Giunta del XX Municipio è arrivata al proprio epilogo". Questo il commento del Pd del XX Municipio dopo la mozione di sfiducia, sottoscritta oggi 19 febbraio da 13 consiglieri su 25. La sfiducia era nell’aria dopo la recente migrazione di due consiglieri del Pdl all’Udc e a Fratelli d’Italia e la "disobbedienza" di alcuni esponenti del Pdl.    "In questi quattro anni – afferma il gruppo del Pd – ne abbiamo viste di tutti i colori: il totale disprezzo per regole democratiche, un continuo svilimento del Consiglio e del ruolo dei Consiglieri, la mancanza di trasparenza e una totale incapacità di amministrare il territorio.   Nella culla del PDL romano, dove il centrodestra vinse anche quando a Roma 18 Municipi su 19 furono governati dal centrosinistra e dove lo stesso non ha mai governato, si sta consumando una sconfitta storica che conferma la fine di un’epoca che in vent’anni ha solo prodotto mala politica".

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti