Dar Ciriola asporto

Sgomberato il campo abusivo di viale De Chirico a Tor Sapienza

L'insediamento era nell'area verde pubblica tra via Collatina e via Prenestina.
di Maria Giovanna Tarullo - 28 Luglio 2011

Nuovo sgombero sul territorio del VII municipio. Questa volta la zona trasformata in un piccolo villaggio abusivo con tanto di tende e baracche riguarda l’area verde pubblica di viale Giorgio De Chirico, situata tra via Collatina e via Prenestina.

Sotto l’occhio vigile del primo cittadino Gianni Alemanno il corpo dei vigili urbani, durante la mattinata di giovedì 28 luglio, ha provveduto all’allontanamento di circa 14 persone che occupavano da settimane la zona e bonificato l’area circostante spesso utilizzata dai residenti come luogo dove far giocare i propri cani.

"Bisogna continuare su questa strada – ha affermato Alemanno – e se continuiamo cosí entro la fine dell’anno otterremo l’obbiettivo di sradicare il fenomeno dei microcampi abusivi e poi con l’apertura del La Barbuta potremmo chiudere i grandi campi tollerati.

Dopo la tragedia della morte dei bambini a Tor Fiscale all’inizio dell’anno abbiamo effettuato circa 200 sgomberi di insediamenti abusivi – ha proseguito il sindaco – abbiamo cominciato dai più grandi e ora sono rimasti solo i microaccampamenti.

Sono state allontanate circa 1.800 persone: non si era mai vista prima un’operazione così e non abbiamo nessuna intenzione di fermarci. Possono sembrare interventi minimi ma sono basilari e dobbiamo tenere sotto pressione questi micro accampamenti. Quasi tutti le 1.800 persone – chiosa Alemanno – si sono ricollocate in campi autorizzati o si sono allontantati dalla città".
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti