Sgomberato insediamento abusivo lungo l’argine del Tevere alla Magliana

Enzo Luciani - 24 Settembre 2012

Dall’alba di questa mattina 24 settembre  gli agenti del XV Gruppo, comandato da Lorenzo Botta, hanno proceduto allo sgombero di un insediamento abusivo in via Asciano, già oggetto in passato di altre azioni simili. L’accampamento si trova a ridosso degli argini del Tevere  soggetti a frequenti inondazioni nel periodo delle piogge. Durante l’operazione, in collaborazione con mezzi e personale dell’AMA, sono state demolite baracche e tende e sono stati fermati nove nomadi, sprovvisti di documenti, che sono stati accompagnati per l’identificazione all’Ufficio Stranieri. 
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti