Sgombero insediamenti abusivi in via dell’Acqua Acetosa Ostiense

Le operazioni, condotte dal Comando del XII Gruppo della Polizia di Roma Capitale, hanno portato alla demolizione di 30 costruzioni abusive
Enzo Luciani - 10 Settembre 2011

È stato effettuato nella mattinata del 9 settembre lo sgombero di un insediamento abusivo in via dell’Acqua Acetosa Ostiense. Le operazioni, condotte dal Comando del XII Gruppo della Polizia di Roma Capitale, hanno portato alla demolizione di 30 costruzioni abusive. Nell’area non erano presenti minori.

"Prosegue l’impegno del Municipio XII a tutela della sicurezza e del decoro del territorio – dichiarano in una nota congiunta il Presidente del Municipio XII, Pasquale Calzetta, e il Consigliere Pdl del Municipio XII Massimo Cimini – l’intervento, reso possibile anche grazie al supporto del Delegato alla Sicurezza di Roma Capitale, Giorgio Ciardi, rientra nell’ambito delle azioni promosse per difendere e garantire la legalità, a salvaguardia dei cittadini".

Avviate nella stessa mattina anche le operazioni di pulizia e messa in sicurezza dell’area, che si protrarranno ancora nei prossimi giorni.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti