Si è aperta una voragine in via Anastasio II

La strada è chiusa, in direzione centro, da piazza Pio XI a via Cipro
di Federico Ridolfi - 23 Marzo 2010

Caos e traffico impazzito nel quadrante stradale tra piazza Pio XII, via Gregorio VII e piazzale degli Eroi. Una voragine di circa sei metri per otto si è improvvisamente aperta il pomeriggio di venerdì 19 marzo lungo via Anastasio II, all’altezza del civico 282. Nell’occasione, per evitare di finire nella buca, il conducente di uno scooter si è gettato a terra rimanendo ferito.

Il transito su via Anastasio II, in direzione centro, è stato subito interdetto da piazza Pio XI a via Cipro. L’Acea, terminate lunedì 22 marzo le operazioni di verifica sulla frana, ha comunicato che il collasso del manto stradale è avvenuto a causa del cedimento del tratto fognario che corre 12 metri sotto la strada. Vista la profondità della frana e la contemporanea presenza dei cavi dell’alta tensione, i lavori per il ripristino della viabilità dovrebbero durare almeno venti giorni.

Le linee Atac 31, 33 e 247 sono state deviate su via Gregorio VII
 

La voragine di via Anastasio II fotografata da Federico Ridolfi

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti